La Reputazione Online Di Coinbase Dopo Il Suo Lancio In Borsa [CASE STUDY]

Uno studio di ReputationUP ha analizzato la reputazione online di Coinbase, la prima azienda di criptomonete ad essere lanciata in borsa.  

Attraverso questo studio, abbiamo analizzato il sentiment e il livello di accettazione, da parte della società, del legame tra Coinbase e Nasdaq.


Vuoi spiare i tuoi competitors e le loro strategie? Chiamaci al 0422 1626683 o


Evoluzione della criptomoneta

La prima criptomoneta, il bitcoin, nasce nel 2009. Da lì in poi, è stato un susseguirsi di nuove criptovalute. Ad oggi, gli utenti possono realizzare operazioni di compravendita scegliendo tra più di 7.000 crypto.  

Investire in criptovalute è diventata una pratica diffusa a livello mondiale. D’altronde, molte aziende, come Tesla, hanno iniziato a considerare le criptomonete come metodo di pagamento.

Pochi giorni fa, Coinbase, che è una piattaforma di trading di criptovalute, è riuscita a essere la prima società di crittografia ad essere quotata in borsa

Un punto di svolta, che riconosce lo slancio e la leadership delle criptovalute nel mercato mondiale.

L’uscita di Coinbase (COIN) nel Nasdaq è avvenuta con il valore del bitcoin al suo massimo storico: ad oggi, equivale a circa 60.000$.

Le criptovalute stanno attraversando un momento particolarmente positivo. Questa moneta non solo convince i traders, ma anche le aziende e le istituzioni private stanno iniziando a familiarizzare con questo settore.

Attraverso il presente studio, scopriamo il sentiment del pubblico rispetto al lancio del mondo della criptografia sul Nasdaq.

I primi risultati di Coinbase in borsa

Il primo giorno sul Nasdaq, la valutazione iniziale ha posizionato Coinbase davanti a società storiche, come BP.

Il prezzo delle azioni variava da un minimo di 310,44$ a un massimo di 429,54$.

La seguente infografica mostra i primi dati di COIN, sul Nasdaq.

I primi risultati di Coinbase in borsa ReputationUP

Gli esperti assicurano che, sebbene Coinbase sia la prima ad entrare nella borsa newyorkese, si tratta di un fenomeno destinato ad essere emulato da altre imprese del settore crypto.

L’assenza di una regolamentazione delle criptomonete è una delle loro caratteristiche principali. D’altra parte, è comunque un ostacolo alla completa diffusione di un nuovo modello di pagamento.


Hai bisogno di aiuto per monitorare il tuo brand online? Chiamaci al 0422 1626683 o


Coinbase: l’analisi  

Per questa analisi, il Centro studi di ReputationUP si è concentrato sul 14 aprile, giorno dell’IPO di Coinbase.

I parametri esaminati sono i seguenti:

  • Risultati;
  • Sentiment;
  • Temi positivi e temi negativi;
  • Fattori chiave del sentiment. 

I risultati

L’andamento dei risultati si riferisce alle interazioni in un dato periodo. Nelle interazioni includiamo i seguenti concetti:

  • Menzioni;
  • Mi piace;
  • Commenti;
  • Condivisioni;
  • Foto; 
  • Video;
  • Articoli;
  • Tags;
  • Hashtags.

Il 14 aprile si sono registrati 17.600 risultati, su Internet, riferiti a Coinbase.

Si tratta di dati che segnano un aumento del 341,2%, rispetto al giorno precedente. 


Vuoi spiare i tuoi competitors e le loro strategie? Chiamaci al 0422 1626683 o


Il sentiment

Il sentiment calcola la percentuale di sentiment, positivo o negativo, generata dagli utenti sui social network.

Il Centro studi di ReputationUP ha anche calcolato il sentiment netto generato da Coinbase su Internet. Si tratta, in questo caso, della percentuale netta, misurata su una scala da -100 a 100

È possibile osservare quanto detto finora nel seguente grafico.

Il sentiment ReputationUP

I sentiment positivo (6,3%) e negativo (7,1%) sono simili. Pertanto, il sentiment netto è di -6%.

Fattori chiave del sentiment

Il Centro studi di ReputationUP ha analizzato anche quali sono le tematiche di cui si parla, relazionate con Coinbase. In generale, vanno da un sentiment neutrale al positivo. Tutte hanno a che fare con gli investimenti, il blockchain e la compravendita di crypto.

Fattori chiave del sentiment ReputationUP

Allo stesso modo, l’analisi mostra gli ultimi dati sugli hashtags più utilizzati. 

Fattori chiave del sentiment guida ReputationUP

Conclusioni

Il Centro studi di ReputationUP, un’impresa leader nella gestione della reputazione online, ha analizzato la reputazione online di Coinbase in quanto si tratta della prima azienda di crittografia ad essere quotata sul Nasdaq.

Dalla presente analisi si possono trarre le seguenti conclusioni:

  • L’arrivo di Coinbase sul Nasdaq ha portato ad avere un maggior numero di risultati, sull’azienda, in rete;
  • Coinbase ha valori simili per il sentiment positivo e negativo;
  • Il sentiment positivo è fondamentale per l’attività di un’impresa, organizzazione, persona pubblica, ecc.

Hai bisogno di aiuto per monitorare il tuo brand online? Chiamaci al 0422 1626683 o


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Completa il form
e invia la tua richiesta​

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.