Come cancellare notizie da internet e rimuovere articoli online guida reputationup

Come Cancellare Notizie Da Internet E Rimuovere Articoli Online [GUIDA]

Tutela la tua immagine da notizie false e diffamanti: leggi la guida completa e impara come cancellare notizie da internet e rimuovere articoli online.

Quali link negativi posso eliminare?

ReputationUP garantisce l’eliminazione di qualsiasi link negativo (foto, video, commento, contenuto, recensione) da qualunque piattaforma.

Lo scenario: internet e fake news

Cerchi una soluzione per tutelare la tua reputazione in rete e cancellare le notizie false da internet che danneggiano la tua attività?

Un obiettivo possibile ma, talvolta, non facile da raggiungere se tieni conto di quante informazioni vengono pubblicate ogni giorno in rete.

Di queste notizie che circolano liberamente, la percentuale di fake news è tristemente in aumento e, altrettanto tristemente, sempre più sono le persone che le ritengono affidabili.

Ovviamente, queste informazioni influiscono sulla tua brand reputation.

In che modo?

crisis management effetti sul fatturato di un link negativo statistiche reputationup

Facciamo un passo indietro e inquadriamo prima gli elementi di cui si compone concretamente la tua reputazione online, sinteticamente rappresentati dal reputation score:

  1. la considerazione di cui un imprenditore o un’azienda gode;
  2. la capacità di soddisfare le aspettative dei suoi clienti;
  3. la qualità dei suoi servizi o dei suoi prodotti;
  4. la maniera di interagire con i suoi contatti, commerciali o personali.

Così è più facile capire come la circolazione di notizie false può danneggiare, anche irrimediabilmente, l’immagine e la credibilità di un’impresa agendo su diversi fronti:

  • incrinando il rapporto di fiducia che intercorre tra consumatore e azienda;
  • influendo sui rapporti con i competitors e favorendo fenomeni di concorrenza sleale;
  • creando false informazioni che screditano il valore dei prodotti e dei servizi, dirottando altrove l’orientamento delle scelte di acquisto.

Secondo una ricerca condotta da Centromarca, l’associazione che nel nostro Paese cura i rapporti tra l’industria e la distribuzione, nel 2019, su 46 aziende ben 22 hanno dovuto affrontare una crisi causata dalle fake news.

L’indagine, condotta in collaborazione con AGCOM (Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni), ha messo in rilievo come le richieste di rimozione degli URL, fatte con lo scopo di difendere la reputazione di un brand online, siano sempre più numerose.

richieste di rimozione url ricevute da google 2014 2020 updated reputationup
Ecco quante richieste di rimozione url ha ricevuto Google dal 2014 ad oggi, ai sensi delle attuali leggi europee in materia di privacy

Spesso, poi, continuano a circolare in rete notizie di fatti negativi che non hanno alcuna attinenza con la realtà attuale; tuttavia queste notizie obsolete, con la loro sola presenza, continuano a danneggiare la tua web reputation.

Perché cancellare notizie da internet?

In teoria, ogni motivo è legittimo per eliminare delle informazioni personali da internet.

Purtroppo, però, nell’intricata rete online non sempre l’inappellabile diritto a proteggere la tua reputazione viene rispettato.

La tutela legale cui devi far riferimento, è conosciuto con il nome di diritto all’oblio, che si sostanzia nel diritto alla cancellazione di informazioni ritenute non più rilevanti, e quindi obsolete ai fini della cronaca.

Tuttavia, nel caso in cui si tratti di notizie false, è innegabile che queste hanno delle serie ripercussioni:

  1. così come le recensioni positive contribuiscono ad innalzare il livello della reputazione di un’attività sul mercato, quelle negative possono pregiudicarla al punto da far virare le scelte dei consumatori sui diretti concorrenti;
quale impatto hanno le recensioni negative google sulle vendite statistiche 2020 reputationup
  1. la lesione della reputazione lavorativa può contestualmente produrre anche una lesione della sfera personale del titolare dell’azienda.

Nel corso del tempo, quindi, la crescente pratica di divulgare fake news, ha spinto le varie piattaforme che ospitano siti web a dotarsi di pratiche che ne consentano la rimozione.

D’altronde, tutelare l’identità digitale è estremamente importante e il primo mezzo per proteggerla è eliminare la fonte che ha generato il danno.

Proprio per questa ragione, alcune grandi aziende dedicano un intero settore delle pubbliche relazioni al crisis management, adottando strumenti digitali volti ad arginare la diffusione di notizie false tramite la divulgazione di altre informazioni che chiariscono la reale posizione ideologica e commerciale del brand.

Decisivo per il risultato può essere l’intervento di un’agenzia specializzata, come ReputationUP: l’esperienza maturata sul campo e l’alta professionalità del team operativo, risolveranno il tuo problema in breve tempo e in maniera definitiva.

Come cancellare notizie da internet?

Come detto, il diritto a garantire la riservatezza dei dati, è tutelato dal nostro ordinamento, anche attraverso l’esercizio del diritto all’oblio.

Il regolamento UE 2016/679 ha infatti stabilito che:

La protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati di carattere personale è un diritto fondamentale.”

All’interno di questa cornice legale, è prevista la possibilità di cancellare recensioni negative, eliminare link lesivi dal web e rimuovere contenuti obsoleti.

Ma come si fa a sapere come cancellare notizie da internet?

Iniziamo col dire che, quando si effettua una query su Google, il motore di ricerca fornisce la risposta mostrando sulla prima pagina i dieci risultati più rilevanti che la contengono.

Per cancellare un URL da internet non basterà fare in modo che questo scompaia dalle prime pagine del motore di ricerca (deindicizzazione), ma dovrai muoverti su più fronti adottando una tattica ben studiata:

  1. parti dall’aprire un sito web e avvia una campagna di link building che ne definisca la posizione, anche avvalendoti di una consulenza SEO;
  2. procurati un’efficace strategia di e content marketing per la produzione dei contenuti e individua i social network e i siti più idonei sui quali posizionarli;
  3. pubblica contenuti dalla valenza positiva, per neutralizzare gli effetti negativi delle notizie che vuoi eliminare.

Contemporaneamente, occupati della rimozione di queste ultime: di seguito troverai spiegati i procedimenti da seguire, caso per caso.

Quali link negativi posso eliminare?

ReputationUP garantisce l’eliminazione di qualsiasi link negativo (foto, video, commento, contenuto, recensione) da qualunque piattaforma.

Come cancellare articoli di giornale da internet?

Quando l’articolo di un giornale circola in rete, il suo potenziale danno diventa immane.

Se anche tu sei rimasto coinvolto in una situazione simile, non disperare: le varie piattaforme social e i motori di ricerca, mettono a disposizione dell’utente delle procedure che ti consentono di segnalare e cancellare articoli negativi di giornale da internet.

Su Google:

blank
  • seleziona “Crea una richiesta”;
blank
  • nella schermata successiva, scegli il servizio Google sul quale è contenuto l’articolo che desideri rimuovere.

Su Facebook, che non funge da motore di ricerca, la richiesta di cancellazione di un contenuto va fatta direttamente alla pagina sulla quale l’articolo si trova.

Qui trovi lo strumento di supporto messo a punto dalla piattaforma, per venire incontro a qualunque tua esigenza.

In ogni caso, per quanto riguarda gli articoli che trovi falsi, infamanti o inopportuni, il procedimento è il seguente:

  • accedi al tuo account;
  • visita la pagina o il profilo che ha pubblicato l’articolo che non ritieni appropriato;
  • una volta individuato l’articolo, clicca sui tre puntini in alto a destra;
blank
  • seleziona “Trova assistenza o segnala il post”;
  • nella pagina successiva specifica la motivazione per cui hai segnalato il post.

Nel caso di modifiche riguardanti le aziende, invece, il social mette a disposizione uno strumento ad hoc.

Anche Linkedin ha predisposto una guida per ottenere la definitiva indisponibilità della notizia di cui si chiede la rimozione, ma vale lo stesso principio di Facebook: la richiesta di rimozione deve essere fatta direttamente al responsabile della pubblicazione dell’articolo.

  • Accedi al tuo account Linkedin,
  • cerca il contatto o la pagina che ha pubblicato l’articolo;
  • una volta individuato l’articolo, clicca sui tre puntini in alto a destra;
blank
  • seleziona “Segnala questo post”,
  • nella pagina successiva scegli il motivo della segnalazione;
blank
  • continua nella procedura guidata e clicca su “Invia”.
blank

Se, invece, si tratta della divulgazioni di informazioni personali che non volevi diventassero pubbliche, compila questo form seguendo la procedura guidata.

Twitter ha di recente migliorato il metodo di ricerca avanzata, rendendo più efficaci le sue policy che permettono di procedere alla rimozione dei contenuti indesiderati (in una maniera molto simile alle due precedenti).

  • Accedi al tuo account Twitter;
  • cerca il tweet che intendi segnalare,
  • clicca sui tre puntini, in alto a destra del tweet;
blank
  • seleziona “Segnala Tweet”,
  • indica successivamente il motivo della segnalazione,
blank
  • clicca su “Fine” per formalizzare la richiesta.

Al termine della procedura, lo stesso Twitter ti suggerirà una serie di altre azioni che potrai intraprendere nei confronti dell’utente o pagina che ha adoperato un comportamento scorretto.

Instagram, dato il numero ingente di contenuti quotidianamente pubblicati, ha reso disponibile una guida che prevede anche l’opzione di eliminazione di articoli dannosi per la reputazione di chi abbia un account attivo sul social.

  • Collegati a questa pagina, selezionando nell’elenco a sinistra “Centro per la privacy e la sicurezza”;
blank
  • scegli “Segnalazione di un contenuto” dal menu a sinistra;
blank
  • seleziona “Richiesta di rimozione legale”;
  • a questo punto segui la procedura guidata specificando, di volta in volta, quello che ti viene richiesto, a seconda del problema che ti riguarda.

In tutti questi casi finora riportati, le tempistiche possono essere molto diverse e, il più delle volte, non depongono a tuo vantaggio.

Data l’altissimo numero di richieste di rimozione cui questi siti e piattaforme vanno incontro, è meglio che, nel caso i tuoi profitti ne stiano già risentendo, tu ti rivolga a degli specialisti: ReputationUP ti aiuterà a ripulire la tua reputazione online e a migliorare, così il rendimento del tuo personal brand.

Come eliminare informazioni da internet?

Fin qui abbiamo parlato di informazioni che ti riguardano ma che non sei stato tu, in prima persona, a rendere pubbliche.

Altro discorso, invece, può riguardare la modifica di quelle informazioni personali che hai precedentemente deciso di rendere pubbliche, ma che oggi preferisci non siano più visibili.

Vediamo passo passo in che modo le diverse piattaforme ti permettono di esercitare questo tuo diritto.

Per richiedere la rimozione delle informazioni personali, Google ti fornisce più di un’opzione.

Se si tratta, ancora una volta, di informazioni che altri hanno divulgato sul tuo conto, procedi così:

  • vai sulla pagina del supporto Google;
  • seleziona “Rimuovere le informazioni visualizzate nella ricerca Google”;
blank
  • attiva l’opzione “Nei risultati della ricerca di Google e su un sito web”;
  • seleziona “Sì”;
  • scegli “Informazioni personali, come numeri di documenti d’identità e documenti privati”;
  • seleziona il tipo di informazione che intendi eliminare;
  • se hai selezionato la prima opzione, continua cliccando su “Sì, i contenuti sono disponibili online”, altrimenti passa direttamente allo step successivo.
blank
  • Compila il form con i dati richiesti e clicca su “Invia”.

Se, invece, hai bisogno di eliminare informazioni personali che tu stesso hai fornito al motore di ricerca, segui quest’altra procedura:

  • accedi al tuo Account Google;
  • seleziona “Informazioni personali” nell’elenco a sinistra;
blank
  • potrai eliminare ognuna delle informazioni personali (nome, foto, compleanno, numero di telefono, ecc.) cliccando sulla freccetta che trovi alla loro destra;
  • completa la procedura cliccando sull’icona del cestino per eliminare definitivamente.

Per approfondimenti ti invito a leggere la guida completa alla rimozione di informazioni da Google.

Anche Facebook rende possibile modificare le tue informazioni personali permettendoti, qualora tu lo voglia, di oscurare o eliminare alcuni dati.

  • Accedi al tuo profilo Facebook;
  • clicca sull’icona in alto a destra, accanto al campanello delle notifiche (per la versione web è una freccetta che punta in basso, mentre nella versione mobile sono tre lineette orizzontali),
blank
  • seleziona “Impostazioni e privacy” e poi “Impostazioni”;
  • nella pagina che si aprirà, dal menù a sinistra seleziona “Le tue informazioni su Facebook”: qui potrai avere il controllo su tutte le informazioni che hai condiviso con il social network;
  • cliccando su “Accedi alle informazioni”, potrai vedere divise per categorie le informazioni che ti riguardano e sono di pubblico accesso.
blank

Scegliendo dalla lista “Informazioni del profilo” verrai reindirizzato alla pagina del tuo profilo e, da lì, potrai agire su qualunque impostazione in due modi:

blank
  1. puoi eliminarla cliccando sui tre puntini a destra o sull’icona della matita e cliccando “Elimina”;
  2. puoi modificarne il livello di privacy cliccando sul simbolo del mondo (che indica il livello di privacy esteso a “tutti”).

Anche Linkedin predispone della possibilità di modificare i tuoi dati personali e di contatto direttamente dalla sezione “Informazioni” del tuo account.

  • Dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, recati sulla pagina delle impostazioni;
blank
  • qui visualizzerai tutte le opzioni modificabili, seleziona “cambia” accanto a “Nome, località, settore”;
  • verrai reindirizzato al tuo profilo e potrai modificare le informazioni e nascondere quelle che non vuoi più mostrare.

Twitter ti fornisce un supporto dettagliato per modificare o rimuovere qualunque informazione dal tuo account.

blank

Per ognuno dei problemi messi in indice è indicata la procedura da seguire.

Inoltre, questa piattaforma social mette a tua disposizione anche una sorta di vademecum sui comportamenti da adottare per proteggere al meglio il tuo account che è molto utile.

Per quanto riguarda Instagram, tieni in considerazione che il social è stato acquisito da Facebook, quindi le dinamiche che lo interessano, in generale, sono molto simili.

Le indicazioni che mi appresto a darti valgono per la versione mobile dell’applicazione:

  • accedi al tuo account;
  • vai sul tuo profilo personale cliccando sull’icona con la tua foto (in basso a destra);
  • clicca sulle tre lineette in alto a destra;
  • seleziona “Impostazioni”;
  • clicca su “Account”;
  • seleziona “Informazioni personali”;
blank
  • visualizza le informazioni legate al tuo profilo e modifica o rendi non visibili quelle per cui l’applicazione ti consente di agire.

Come togliere il numero di telefono da internet?

Tra le informazioni personali che con più probabilità ti sarà capitato di diffondere online, probabilmente c’è il tuo numero di telefono.

Sarà successo anche a te, hai aperto un account su un social inserendo anche il numero di telefono, ma oggi stai rivalutando questa scelta.

I procedimenti da seguire sono diversi per ogni sito e piattaforma ma, di base, sono sempre molto semplici.

Su Google:

  • accedi al tuo Google Account;
  • seleziona “Informazioni personali” dall’elenco a sinistra,
blank
  • nella seziona “Informazioni di contatto”, cerca “Numero di telefono” e clicca sulla freccia;
  • clicca sull’icona del cestino per eliminare il tuo numero di telefono.

Su Facebook:

  • accedi al tuo account Facebook;
  • vai sulla pagina del tuo profilo;
  • seleziona “Informazioni”: nell’applicazione per mobile si trova sotto le informazioni tipo la città in cui abiti, le scuole frequentate; nella versione web si trova, invece, immediatamente sotto l’immagine del profilo;
blank
  • nella sezione “Panoramica”, troverai il numero di telefono;
  • clicca sull’icona della penna per modificare il numero di telefono o eliminarlo;
  • clicca su “Rimuovi”,
blank
  • completa la procedura cliccando su “Rimuovi numero”.
blank

Su Instagram il procedimento è lo stesso, sia che si tratti di un account personale sia di un account aziendale:

  • accedi al tuo account Instagram;
  • visualizza il tuo profilo cliccando sull’icona con la tua foto in basso a destra;
  • clicca su “Modifica il profilo” (collocato proprio sotto il numero di follower);
blank
  • clicca su “Impostazioni sulle informazioni personali”;
  • ti comparirà una schermata con nome e cognome, mail e numero di telefono; seleziona quest’ultimo campo, elimina il numero di telefono e completa l’operazione.

Su Linkedin:

  • accedi al tuo account Linkedin;
blank
  • clicca sull’icona con la tua foto, quindi seleziona “Impostazioni e privacy” dal menu a tendina;
  • seleziona, dall’elenco a sinistra, “Accesso e sicurezza”;
blank
  • nella sezione “Numeri di telefono”, clicca su “Cambia”;
blank
  • clicca su “Rimuovi”,
  • inserisci la password del tuo account e completa la procedura cliccando nuovamente su “Rimuovi”.

Su Twitter:

  • accedi al tuo account Twitter;
  • vai al tuo profilo cliccando sull’icona con la tua foto;
  • dal menù a sinistra, seleziona “Impostazioni e privacy”;
blank
  • clicca su “Account”;
  • premi sulla sezione in cui è inserito il numero di telefono quindi clicca su “Elimina il numero di telefono”;
blank
  • completa la procedura cliccando su “Sì, elimina”.

Come eliminare i risultati di ricerca da Google?

Visto che il tuo problema riguarda l’eliminazione dai risultati di ricerca di dati, recensioni o notizie che ti riguardano e che non desideri siano più conosciuti, quello di cui hai bisogno è una pulizia della SERP (Search Engine Results Page, ovvero “pagina dei risultati del motore di ricerca”).

La soluzione per tutelare la tua reputazione online, quindi, richiede l’azione combinata dei supporti offerti da Google.

Prima di qualunque azione, però, c’è un passaggio fondamentale da compiere: un po’ di sano egosurfing.

Digita il tuo nome o quello del tuo brand sul motore di ricerca (navigando in incognita) e scopri su quali siti compare, in quali articoli di giornale, a quali notizie è associato; dopodiché compila un foglio Excel con tutti i siti raccolti e procedi con la richiesta di rimozione per ognuno di essi.

Il processo di pulizia richiede tempistiche differenti ma mai brevi: più è diffuso e conosciuto il nome o il brand che intendi tutelare, più difficile sarà ottenerne una eliminazione completa dai risultati di ricerca.

Vediamo di seguito come fare nello specifico.

Quali link negativi posso eliminare?

ReputationUP garantisce l’eliminazione di qualsiasi link negativo (foto, video, commento, contenuto, recensione) da qualunque piattaforma.

Come si fa a togliere una notizia da Google?

Se i contenuti che ritieni dannosi per il tuo brand sono già stati eliminati da un sito ma vengono ancora visualizzati nei risultati di ricerca di Google, significa che la cache o la descrizione della pagina potrebbero essere obsolete.

Per rimuovere una notizia da Google devi partire visitando il supporto offerto dalla piattaforma e procedere in questo modo:

  • seleziona “Nuova richiesta”;
blank
  • inserisci l’URL nella finestra che si aprirà;
blank
  • completa la richiesta cliccando su “Invia”.

Rimuovere informazioni personali su Google

Può succedere che su Google si trovino informazioni pubblicate da te stesso o da terzi, riguardanti la tua persona o la tua attività e che oggi ritieni sia meglio eliminare.

Il primo passo da compiere, nonché il più logico, è quello di inoltrare una richiesta direttamente al webmaster, il proprietario del sito web che ospita i contenuti indesiderati.

Può accadere però che tra le pagine non sia presente un modo per comunicare, oppure che semplicemente questa persona non risponda.

Per ovviare a tale inconveniente, Google ha messo a disposizione un modulo specifico che dovrai compilare inserendo tutte le informazioni richieste.

blank

Una volta che avrai posto il consenso al trattamento dei dati personali, la richiesta verrà formalizzata.

Rimuovere URL da ricerca Google

Google mette a tua disposizione, attraverso la Search Console, un pratico strumento per richiedere la rimozione degli URL.

  • Accedi alla tua Google Search Console;
  • seleziona “Rimozioni” nell’elenco a sinistra;
blank
  • clicca su “Nuova richiesta”;
  • inserisci l’URL che intendi eliminare;
  • scegli se rimuovere temporaneamente l’URL o cancellare l’URL memorizzato nella cache;
  • clicca su “Continua”.

È importante, però, ricordarti di una cosa che ripetiamo sempre: deindicizzare un URL da Google non significa che questo non esista più.

Conclusioni

Abbiamo preparato questa guida per chi, come te, ha l’esigenza di sapere come cancellare notizie da internet.

Nello specifico ti abbiamo mostrato:

  • quali sono gli strumenti per intervenire in modo efficace ottenendo l’eliminazione dei contenuti indesiderati;
  • come elaborare una strategia adeguata per le diverse situazioni;
  • in che modo richiedere la rimozione di contenuti indesiderati e attraverso quali procedure;
  • quali sono i protocolli alternativi agli strumenti di eliminazione predisposti dalle piattaforme.

L’utilità di questi strumenti, come avrai capito, deriva dall’importanza di cancellare notizie da internet:

  • proteggere la reputazione online è fondamentale per la tua persona e la tua attività;
  • interagire in maniera lineare con i tuoi contatti, senza influenze negative esterne, migliora la tua condizione personale e imprenditoriale;
  • scongiurare il rischio che notizie false proseguano a circolare in rete, evita che al danno si aggiunga la beffa.

Pertanto, leggere questa guida ti consentirà di:

  • acquisire la giusta consapevolezza per riconoscere come e quando agire per rimuovere dal web un contenuto;
  • avere piena coscienza degli strumenti a tua disposizione;
  • elaborare una strategia mirata ed efficiente per raggiungere l’obiettivo di tutelare la tua reputazione.

Quali link negativi posso eliminare?

ReputationUP garantisce l’eliminazione di qualsiasi link negativo (foto, video, commento, contenuto, recensione) da qualunque piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ci sei quasi: completa il form
e invia la tua richiesta​

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.