deindicizzazione google dove finiscono i link deindicizzati

Deindicizzazione Google, Un Tuo Diritto: Come Rimuovere Link Dal Web

Si parla di deindicizzazione Google quando chiedi al motore di ricerca più famoso al mondo l’eliminazione di informazioni personali, immagini o video pubblicati senza autorizzazione, errati o divenuti obsoleti

Continua a leggere e scopri cos’è la deindicizzazione Google, perché è un tuo diritto e come rimuovere un link dal web.

Spoiler 

Il gigante di Mountain View ha tempi di risposta molto lunghi quando si tratta di elaborare o finalizzare una richiesta di deindicizzazione. Se vuoi far valere immediatamente il tuo diritto contatta ReputationUP: in 48 ore riuscirai a rimuovere link negativi dal web.

deindicizzazione google dove finiscono i link deindicizzati
Deindicizzazione Google: dove finiscono i link deindicizzati?

Cos’è la Deindicizzazione Google?

La deindicizzazione Google è, per definizione, la rimozione di un url già indicizzato, presente nei risultati di ricerca.

Si parla di link deindicizzato quando la richiesta (di deindicizzazione) viene accolta e il contenuto rimosso dall’indice di Google.

In questi casi il contenuto finisce nel cosiddetto Deep Web: esiste ma non è più presente in ricerca ed è raggiungibile solo da chi già conosce quell’indirizzo.

Qual è la differenza tra eliminazione e deindicizzazione?

Si parla di eliminazione quando una pagina viene cancellata e chi prova a visitarla riceve risposta 404. 

Si parla di deindicizzazione quando una pagina viene rimossa dai risultati di ricerca ma esiste ancora e può essere visitata solo da chi conosce già l’indirizzo.

Perché è importante conoscere questa procedura

quali sono i siti più visitati al mondo classifica 2020 dati alexa hootsuite reputationup
Google è il primo sito più visitato al mondo: basta questo a rendere fondamentale la conoscenza del tema deindicizzazione

Al giorno d’oggi i motori di ricerca sono la fonte di informazioni più utilizzata ed estesa. 

Va tenuto bene a mente, però, che la rete non pullula solo di approfondimenti e infotainment.

Oggi ci si scontra sempre più spesso con notizie errate o false (le cosiddette fake news), oppure con commenti che possono ledere la tua reputazione online

Per questo motivo Google mette a disposizione un processo di deindicizzazione o rimozione di una pagina web che contiene informazioni diffamatorie. 

Perché si parla di diritto alla deindicizzazione?

Il diritto alla deindicizzazione è tornato in auge grazie all’impegno di Unione Europea e CNIL nel proteggere la privacy dei cittadini comunitari.

La sintesi di questa azione europea è il regolamento UE/679/2016, anche noto come GDPR, grazie a cui ogni utente può richiedere l’eliminazione di link e risultati di ricerca qualora siano:

  • informazioni obsolete (Diritto all’Oblio, art.17 del GDPR) o errate;
  • informazioni di interesse pubblico molto basso o irrilevante;
  • informazioni e contenuti personali pubblicati sul web senza l’autorizzazione del proprietario.

Nel caso in cui queste condizioni siano soddisfatte, hai diritto a richiedere la deindicizzazione da Google per determinati contenuti.

quante richieste di rimozione url diritto oblio ha ricevuto google dal 2014 ad oggi
Ecco quante richieste di rimozione url ha ricevuto Google dal 2014 ad oggi.

Come funziona la deindicizzazione Google?

Le soluzioni che hai per ottenere la deindicizzazione sono tre:

  • Contattare il Webmaster del sito che ospita la pagina web da deindicizzare.

Vantaggio: poco sforzo, nessuna spesa.

Svantaggio: il buon esito non dipende da te e nella stragrande maggioranza dei casi sarà negativo.

  • Contattare Google 

Vantaggio: sforzo medio, nessuna spesa

Svantaggio: compilare i moduli non è un processo semplice, i tempi di risposta sono lunghissimi e non hai alcuna certezza che la tua domanda venga accolta.

  • Contattare ReputationUP: in certi casi rivolgersi a un team di professionisti è la soluzione più facile, veloce e sicura.

Vantaggio: nessuno sforzo, risultato immediato e garantito;

Svantaggio: non è gratis ma i costi dipendono dalla quantità di link che vuoi eliminare.

Come rimuovere informazioni personali da Google

Vediamo ora nel dettaglio come fare per rimuovere informazioni da Google.

Ti basterà fare riferimento alla pagina di supporto ufficiale per capire come rimuovere le tue informazioni personali da Google.

Come rimuovere informazioni personali da Google
Come rimuovere informazioni personali da Google

In sintesi, la procedura ti chiederà di:

  1. Indicare nella richiesta l’URL della pagina da rimuovere, se le informazioni personali da eliminare compaiono solamente nella ricerca di Google, ma non direttamente su siti web (in pagine non più raggiungibili o con informazioni già modificate);
  2. Contattare il proprietario della pagina e richiedere la rimozione, se le informazioni compaiono su un sito web, ma non direttamente nei risultati di ricerca di Google;
  3. Contattare il webmaster di Google, se i contenuti da rimuovere sono presenti sia tra i risultati della ricerca di Google che su una determinata pagina web;
  4. Inoltrare in tal caso un modulo di richiesta rimozione a Google, disponibile alla pagina, rispondendo ad una serie di domande e inserire le informazioni specifiche che desideri rimuovere.

Come eliminare URL da Google

  1. Rimuovi i contenuti obsoleti dalle ricerche online cliccando sul link ufficiale del supporto Google;
  2. Clicca sulla pagina per la rimozione di contenuti obsoleti:
  3. Accedi con il tuo account Google;
  4. Inserisci l’indirizzo della pagina obsoleta da rimuovere;
  5. Clicca il tasto “Richiedi rimozione”.

Da qui visualizzerai ulteriori campi da compilare e dovrai solo fornire tutti i dati e le informazioni necessarie per la risoluzione del problema.

NOTA BENE: Se desideri che una certa pagina web contenente informazioni personali venga eliminata da Google, allora devi seguire questa procedura

Purtroppo, qui l’azienda ti informa che l’unico modo per rimuovere totalmente una pagina web,è contattare il proprietario del dominio.

Come eliminare URL da Google guida reputationup
Come eliminare URL da Google

Ciononostante è possibile che Google si renda disponibile a rimuovere informazioni personali come dati bancari o referti medici, immagini lesive o pornografiche, pubblicate senza il consenso del proprietario.

Come rimuovere immagini da Google

Per rimuovere delle immagini personali pubblicate senza autorizzazione da un sito di terzi basterà fare riferimento alla pagina di troubleshooting di Google.

Ancora una volta, Google spiega che non ha la possibilità di rimuovere la maggior parte delle foto presenti su internet, poiché pubblicate su domini non di sua proprietà, a meno che non rientrino tra le categorie che soddisfano le linee guida di Google.

linee guida di Google per la rimozione di informazioni personali
Linee guida di Google per la rimozione di informazioni personali

E quindi sarà necessario contattare direttamente il proprietario del sito internet

Cosa fare se ti risponde picche o se non ti risponde proprio? 

Semplice: contatta ReputationUP e in poche ore otterrai la tua deindicizzazione Google e avrai risolto il tuo problema.

Se le immagini in questione sono di natura particolarmente grave (ad esempio nei casi di revenge porn) e sono presenti su determinati servizi Google, sarà necessario:

  1. Fare riferimento a questa pagina 
  2. Compilare il modulo preposto;
  3. Selezionare il prodotto Google dove si trova l’immagine;
  4. Compilare un modulo con dati personali e URL dell’immagine da eliminare.

Come si fa la richiesta di deindicizzazione Google

Come già citato nei paragrafi precedenti, per far rimuovere una qualsivoglia informazione dai risultati della ricerca Google, occorre contattare direttamente il centro di assistenza del motore di ricerca alla pagina.

Un processo automatizzato provvederà a richiedere tutte le informazioni necessarie per procedere con l’eliminazione dell’URL selezionato dall’utente nell’elenco della ricerca. 

Oltre ad effettuare il login dal proprio account Google, verranno richieste informazioni personali come il proprio nome, cognome e l’indirizzo web della pagina da segnalare.

Conclusioni

In conclusione, la rimozione dei contenuti da questo colosso del web non è esattamente una passeggiata. Occorre armarsi di tanta pazienza e avere un minimo di dimestichezza con la compilazione di moduli online per risolvere questo tipo di problematica. 

Inoltre devi tenere presente il consiglio di Google: l’unico modo per rimuovere totalmente una pagina web è contattare il proprietario del dominio che ospita quella pagina. 

E se la tua richiesta non viene accolta, come accade nel 95% dei casi? 

Contatta un team di professionisti come ReputationUP, leader internazionale nella gestione della reputazione online e rimozione di link lesivi.

In poche ore raggiungerai il tuo obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatta ReputationUP

Contatta ReputationUP

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram