La Reputazione Online Di Iván Duque Dopo Il Ritiro Della Riforma Fiscale [CASE STUDY] ReputationUP

La Reputazione Online Di Iván Duque Dopo Il Ritiro Della Riforma Fiscale [CASE STUDY]

Uno studio di ReputationUP ha analizzato la reputazione online di Iván Duque, attuale presidente della Colombia. Attraverso questa analisi, conosciamo il sentiment e la percezione di Iván Duque in seguito all’elaborazione e al successivo ritiro della riforma fiscale.


Vuoi spiare i tuoi competitors e le loro strategie? Chiamaci al 0422 1626683 o


Cos’è la riforma fiscale?

Il 5 aprile è stato presentato il disegno di legge del governo Duque che mira a raccogliere ulteriori 23 miliardi di pesos colombiani (circa 6,3 miliardi di dollari) per far fronte alla crisi generata dalla pandemia di coronavirus.

Le manifestazioni popolari sono scaturite soprattutto a causa della misura che prevedeva un aumento delle tasse che avrebbe toccato principalmente le classi sociali medie e basse.

La proposta di legge prevede la riscossione dell’IVA, che è del 19%, sulle aliquote dei servizi pubblici di energia, idriche e di fognatura, gas domestico e prodotti alimentari considerati prioritari.

Dopo quattro giorni di forti manifestazioni in tutto il Paese, la tensione nelle strade e gli abusi da parte delle autorità sono stati resi pubblici attraverso i video amatoriali pubblicati sui social network.

La notizia ha fatto il giro del mondo e questa notorietà ha costretto Duque a ritirare la riforma il 2 maggio scorso.

Cos'è la riforma fiscale ReputationUP

Perché le proteste seguono anche dopo il ritiro della riforma? 

Nonostante il presidente della Colombia abbia chiesto il ritiro della riforma, sui social network si è chiesto di continuare le proteste con lo slogan “el paro sigue”, ovvero “lo sciopero continua”.

Che, negli ultimi giorni, è diventato un hashtag molto popolare.

Le manifestazioni riportano l’insoddisfazione dei cittadini per l’attuale governo Duque. Le loro marce e proteste richiedono:

  • Un’economia più egualitaria, la Colombia è il paese con la maggiore disuguaglianza in America Latina:

Il 42,5% della popolazione è povero, cioè vive con meno di 331.668 pesos colombiani al mese (circa 75 euro).

  • Nuove riforme della polizia nazionale, a causa delle violenze perpetrate da questo organismo nazionale, portate alla luce scorse ore sui social attraverso l’hashtag #SOSColombia.
  • La sanità, che a quanto pare è stata inserita nella nuova riforma e sembra fornire più vantaggi alle aziende che agli utenti.

Hai bisogno di aiuto per monitorare il tuo brand online? Chiamaci al 0422 1626683 o


Scontri che hanno fatto il giro del mondo 

Nelle ultime ore, video e immagini forti di scontri tra manifestanti e polizia sono diventati virali in tutto il mondo.

Dopo che il governo ha dato l’ordine di militarizzare le strade del Paese, gli scontri non si fermano.

Sono almeno 26 gli omicidi per sparatoria da parte della polizia documentati finora.

L’ONG Temblores ha registrato, nei cinque giorni di protesta, fino a 940 casi di violenza da parte della polizia, 672 arresti arbitrari, 92 casi di violenza fisica o tortura della polizia e 4 vittime di violenza sessuale.

Scontri che hanno fatto il giro del mondo ReputationUP

Questo ha generato forti reazioni nel mondo. Spicca l’azione di “Anonymous“, il gruppo di hacker che opera a livello internazionale, che ha rivendicato l’hackeraggio del sito ufficiale della presidenza della repubblica, del senato e dell’esercito nazionale della Colombia.

Scontri che hanno fatto il giro del mondo guida ReputationUP

Perché il Ministro delle Finanze si dimette?

Il 3 maggio, Alberto Carrasquilla ha annunciato le dimissioni dalla carica di ministro, attraverso un comunicato del Ministero delle Finanze.

“La mia continuità al governo renderebbe difficile costruire in modo rapido ed efficiente il consenso necessario”, ha detto l’ex ministro.

Sembra proprio che le sue dimissioni siano dovute al fatto che fosse uno dei principali sostenitori della controversa riforma fiscale.

Duque ha accettato tali dimissioni tramite il suo account Twitter:

Perché il Ministro delle Finanze si dimette ReputationUP

Iván Duque: l’analisi 

Il Centro studi ReputationUP ha analizzato la reputazione online di Iván Duque, nelle ultime 24 ore, dopo i giorni più controversi del Paese.


Vuoi spiare i tuoi competitors e le loro strategie? Chiamaci al 0422 1626683 o


I parametri esaminati sono i seguenti:

  • Risultati;
  • Sentiment;
  • Tendenza del sentiment;
  • Temi positivi e negativi;
  • Temi online;
  • Emozioni.

Il sentiment

Il sentiment calcola la percentuale di sentimento, positiva o negativa, generata dagli utenti sui social network.

Il Centro studi ReputationUP ha anche calcolato il sentiment netto generato da Iván Duque su Internet.

Si tratta della percentuale netta, misurata su una scala da -100 a 100. I risultati si possono vedere nel grafico seguente.

Il sentiment ReputationUP

Il sentiment negativo è del 68%. Per quanto riguarda quello positivo, è solo dell’1,4%. Ciò genera un sentimento netto del -96%.

A causa delle proteste, il sentiment netto è sceso, in un solo giorno, del 100,2%.

L’andamento dei risultati fa riferimento alle interazioni in un determinato periodo. Nelle ultime ore sono stati prodotti quasi 26.000 risultati.

Tendenza del sentiment

Tendenza del sentiment ReputationUP

Nel periodo analizzato, l’andamento del sentiment è stato negativo.

Hashtag più popolari

Seguendo il topic Iván Duque, gli hashtag #SOSColombia, #elparonopara, #nosestanmatando sono i più rilevanti.

Hashtag più popolari ReputationUP

Emozioni

Per quanto riguarda le emozioni che il profilo analizzato suscita, i risultati sono i seguenti:

  • 78,5%, rabbia;
  • 10,1%, tristezza;
  • 0,0%, gioia;
  • 9,5%, paura.
Emozioni ReputationUP

Conclusioni

Il Centro studi di ReputationUP, azienda leader nella gestione della reputazione online, ha analizzato la reputazione online di Iván Duque, presidente della Colombia.

Dall’analisi effettuata si possono trarre le seguenti conclusioni:

  • Il sentiment negativo (68%) di Iván Duque è maggiore del sentiment positivo (1,4%);
  • Questo sentimento ha prodotto un sentimento netto del -96%;
  • Il sentiment di Duque è ancora negativo e la percentuale negativa potrebbe addirittura aumentare;
  • Tra le emozioni, predomina la rabbia.

Hai bisogno di aiuto per monitorare il tuo brand online? Chiamaci al 0422 1626683 o


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Completa il form
e invia la tua richiesta​

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.