Reputazione Aziendale Cos'è, Come Gestirla ReputationUP

Reputazione Aziendale: Cos’è, Come Gestirla E Quali Sono I Benefici [Guida]

Leggi la nuova guida di ReputationUP e scopri cos’è la reputazione aziendale, come gestirla e quali sono i benefici per le imprese [GUIDA].


Vuoi far crescere la reputazione online del tuo brand? Chiamaci al 0422 1626683 o


Che cos’è la reputazione aziendale?

La corporate reputation è l’immagine di sé che un’azienda proietta e il pubblico interessato recepisce.

Si tratta di un concetto intangibile, la cui gestione è fondamentale per evitare una crisi reputazionale e raggiungere il successo.

Lo status reputazionale di un’azienda è ciò che condiziona la scelta del potenziale cliente, che deciderà se affidarsi ad essa o, al contrario, rivolgersi alla concorrenza.

Infatti, se un’attività ha più di quattro recensioni negative nelle ricerche di Google, il 67,7% dei clienti non vi acquisterà nulla.

Cos'è la reputazione aziendale ReputationUP

Reputazione aziendale online

La corporate reputation online si focalizza sulla percezione del cliente in ambito digitale.

La reputazione online di un’azienda si misura, quindi, sui motori di ricerca, social network, piattaforme digitali, forum, recensioni, ecc.

Caratteristiche della reputazione aziendale

La corporate reputation si compone dei seguenti aspetti:

  • Formazione, selezione e avanzamento del personale;
  • Politiche sociali e di integrazione;
  • Politiche ambientali;
  • Politica dei prezzi;
  • Comunicazione istituzionale.

Cos’è la reputazione aziendale di un brand?

La somma dei fattori interni ed esterni dell’azienda genera un’immagine, che viene offerta al pubblico.

La percezione o aspettativa che ne deriva, è ciò che si definisce la reputazione aziendale del brand.

Questo concetto può subire variazioni a seconda delle azioni che l’azienda intraprende nel tempo.

Differenza tra immagine aziendale e reputazione aziendale

L’immagine aziendale di un brand corrisponde alla prima impressione che un utente si fa del marchio.

Ad esempio, la reazione che la presentazione di un nuovo progetto o prodotto genera sul pubblico.

La corporate reputation, invece, è il sentimento che si riferisce all’intera impresa.

Entrambi i concetti sono legati all’azienda e alla sua reputazione.

Gestione della reputazione aziendale

La gestione della reputazione aziendale è multidimensionale e dipende da variabili fisse, che interessano ogni tipo di azienda:

  • Bilancio aziendale;
  • Etica aziendale e responsabilità sociale d’impresa (RSI);
  • Reputazione interna;
  • Innovazione e tecnologia dell’informazione;
  • Qualità commerciale;
  • Limiti geografici dell’azienda.

Allo stesso modo, sono anche le azioni e i valori dell’azienda ad influire sulla reputazione aziendale.

La nostra guida sull’Online Reputation Management propone i seguenti suggerimenti per gestire la reputazione online:

  • Implementa la strategia SEO sul tuo sito web;
  • Rispondi con tempestività alle recensioni negative;
  • Offri un servizio clienti efficiente.

ReputationUP si occupa di gestire la reputazione online di aziende, professionisti, personaggi pubblici e privati.

Gestisce ed esegue tutte le fasi del processo: pulizia, monitoraggio, tutela e miglioramento della reputazione.


Hai bisogno di aiuto per gestire e migliorare la tua reputazione online? Chiamaci al 0422 1626683 o


Analisi della reputazione aziendale

Permette di conoscere quale sentiment produce un’azienda, in un determinato momento.

Come abbiamo visto in precedenza, la reputazione è un concetto che può variare nel tempo e dipende dalle azioni intraprese dall’azienda.

Il monitoraggio è una delle fasi cruciali nella gestione della reputazione online.

Questa azione strategica è importante per analizzare l’andamento del business, e pulire la reputazione online attraverso l’eliminazione di link dannosi.

Molte aziende utilizzano Google Alert. Questa piattaforma cerca le parole chiave che ti interessano e Google ti avvisa con una email ogni volta che rileva una nuova menzione.

ReputationUP utilizza strumenti brevettati per scansionare il Web, alla ricerca di informazioni riguardo la tua azienda o i tuoi competitor.

RepUP Monitoring Tool analizza, in tempo reale, ciò che si dice di un brand, calcolando il sentiment delle conversazioni e intercettando eventuali crisi reputazionali.

Indicatori della reputazione aziendale

L’analisi o il monitoraggio della reputazione aziendale viene effettuata sulla base di alcuni indicatori.

Ogni azienda utilizza dei Key Performance Indicators (KPI) o indicatori chiave di prestazione.

Nell’elenco che segue, ne nominiamo alcuni:

  • Financial compliance: il rispetto delle normative di compliance finanziaria;
  • Sentiment e percezione dei clienti;
  • Reputazione finanziaria: tutela l’azienda contro uno scandalo connesso ad operazioni finanziarie illecite;
  • Ottenimento di una buona posizione nelle classifiche di reputazione;
  • Copertura mediatica.

Hai bisogno di aiuto per verificare la reputazione finanziaria del tuo partner? Chiamaci al 0422 1626683 o


Il software di ReputationUP utilizza i seguenti indicatori:

  • Virality Map;
  • Engagement;
  • Risultati e Menzioni;
  • Sentiment analysis;
  • Analisi dei contenuti;
  • Hashtag e tag;
  • Social listening;
  • Risk analysis;
  • Analisi del cliente, della concorrenza e degli influencer.

Gli indicatori di cui sopra sono intercettati all’interno di motori di ricerca, media, blog, forum, social network, siti di recensioni, ecc.

Esempi di reputazione aziendale

Nel seguente paragrafo, ti forniamo alcuni esempi di corporate reputation di due società che, con comportamenti diversi, hanno generato una buona e una cattiva reputazione.

Lufthansa

Un aereo, dell’affiliata low cost di Lufthansa, è precipitato nel 2015 a causa del suicidio del pilota.

Nell’incidente morirono più di 150 persone. Di fronte a questa crisi reputazionale, Lufthansa ha costruito un piano di comunicazione puntando su trasparenza e rapidità di reazione.

La società si è assunta la responsabilità dell’accaduto e ha pagato il risarcimento alle famiglie colpite.

Hero Baby

La giornalista spagnola Samanta Villar ha ricevuto numerose critiche al suo libro Madre no hay más que una, in cui ha descritto il lato negativo della maternità.

Il brand di prodotti alimentari per l’infanzia, Hero Baby, si è unito allo stuolo di leoni da tastiera e ha pubblicato il seguente post su Twitter:

“A Samanta Villar, ricca e famosa, i figli fanno abbassare la qualità della vita. Coraggio Samantha, i tuoi figli ti ameranno lo stesso”.

La giornalista, che stava già vivendo la propria crisi reputazionale, ha così risposto al brand:

“Ciao Hero Baby, perché usi l’olio di palma nei tuoi prodotti, con la bassa qualità nutrizionale e il danno per l’ambiente? Grazie”.

Hero Baby ReputationUP

Questa discussione generò una cattiva reputazione per il marchio.

Per superare questa crisi, Hero Baby ha dovuto scusarsi. Prima lo ha fatto con il giornalista, tramite il profilo Twitter.

In un secondo momento, ha rilasciato un comunicato stampa, nel quale spiegava l’uso dell’olio di palma nei suoi prodotti.

L’ultima classifica, stilata da Statista, assegna un punteggio in centesimi alle aziende con il più alto valore reputazionale.

Nel 2021, il LEGO Group, Rolex e Ferrari sono ai primi tre posti. Seguono Bosch, Harley-Davidson, Canon, Adidas, The Walt Disney Company, Microsoft e Sony.

Aziende con miglior reputazione ReputationUP

Per saperne di più, ReputationUP ha preparato un elenco di cinque casi di reputazione aziendale.

Vantaggi della reputazione aziendale

I vantaggi sono diversi, te ne indichiamo alcuni:

  • Conversione di recensioni negative;
  • Ottimizzazione SEO;
  • Rivalutazione dell’immagine e del brand;
  • Fidelizzazione del cliente.

Importanza della reputazione aziendale

È il valore aziendale più importante.

Infatti, il 97% degli imprenditori ritiene che la gestione della reputazione sia la chiave del successo aziendale.

Importanza della reputazione aziendale ReputationUP

La gestione della reputazione aziendale può evitare alle aziende di affrontare una crisi reputazionale.

Perché è importante?

  • Crea un’identità digitale strategica tagliata sul tuo brand;
  • Permette una più efficace indicizzazione SEO;
  • Influisce sull’immagine e sulla reputazione, oltre ad avere un forte impatto sull’azienda;
  • Gestisce i problemi che interessano i settori impresariali;
  • Consente di controllare gli attacchi degli hater, con velocità, gentilezza e presenza online.

In sintesi, la reputazione aziendale è importante per due fattori: uno interno e l’altro esterno.

Da un lato, la gestione previene le crisi reputazionali, che causano perdite economiche.

D’altra parte, ti fa stare un passo avanti alla concorrenza: con una buona corporate reputation puoi distinguerti dagli altri. 

Conclusioni

La reputazione aziendale è l’immagine di sé che l’azienda proietta e che il pubblico percepisce.

Attraverso questa guida abbiamo imparato come gestire la reputazione aziendale e quali sono i vantaggi per le imprese. 

Dall’articolo possiamo trarre le seguenti conclusioni:

  • Attraverso la gestione della reputazione aziendale, la compagnia può raggiungere il successo ed evitare crisi reputazionali;
  • Lo stato reputazionale influenza la scelta dei clienti, tra un’azienda o il suo competitor;
  • La gestione della reputazione aziendale è multidimensionale e dipende da variabili fisse;
  • L’analisi della reputazione aziendale permette di conoscere quale sentiment produce l’azienda in un determinato momento.

Con oltre 20 anni di esperienza, ReputationUP si occupa della gestione della reputazione aziendale di numerose compagnie.

Ci preoccupiamo di tutte le fasi della gestione della reputazione aziendale: pulizia, monitoraggio, protezione e miglioramento.


Vuoi far crescere la reputazione online del tuo brand? Chiamaci al 0422 1626683 o


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Completa il form
e invia la tua richiesta​

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.