pagina facebook e reputazione aziendale

Reputazione Aziendale e Pagina Facebook

Se hai business online o offline non puoi permetterti di tralasciare il social dal bollino blu. Nonostante l’inflessione di utilizzo di Facebook è da ricordare che quest’ultimo resta ancora oggi il social network più utilizzato al mondo e quello che ti permette più di tutti di ottenere risultati tramite il sistema di advertising.

Ma essere presenti su Facebook non significa creare una pagina abbandonata priva delle informazioni principali su di te o la tua azienda. In quest’articolo vogliamo fornirti alcune indicazioni chiave per curare al meglio la pagina Facebook della tua azienda. Avere una pagina curata è fondamentale per la tua reputazione sul web.

I social network sono infatti il luogo migliore per monitorare la tua reputazione. Le pagine Facebook consentono ad esempio agli utenti di lasciare una recensione immediata. Questo ti consentirà di raccogliere feedback in modo immediato e allo stesso tempo se raccoglierai ottime recensioni, potrai riutilizzarle per aumentare la tua web reputation.

Ma cosa devi fare per migliorare la tua reputazione aziendale attraverso la pagina Facebook?

Scopriamolo Insieme.

Pagina Facebook e Reputazione: una lista di elementi da curare

Alla fine di quest’articolo ti forniremo alcune indicazioni sui contenuti da pubblicare nella tua pagina Facebook. Intanto cerchiamo di capire quali elementi devi assolutamente curare.

Creare una pagina Facebook è facile, ma dopo averla creata è necessario sistemare gli elementi chiave che la compongono. Se fai un giro su FB ti accorgerai che sono tante le aziende che non hanno tenuto conto di questi elementi. Curarli ti aiuterà ad essere un passo avanti a loro.

Assegna un nome utente alla pagina

Assegnare un nome utente alla tua pagina Facebook non è solo questione di professionalità. Ogni volta che crei una pagina Facebook le assegnerà un nome utente casuale. Quest’ultimo sarà probabilmente composto da cifre senza senso difficili da ricordare a memoria.

La scelta del nome utente può sembrare un dettaglio ma è in realtà importante in quanto è uno dei primi elementi cui entrerà in contatto il cliente.

Se vuoi capire come assegnare un nome utente alla pagina, segui le indicazioni fornite da Facebook.

Inserisci tutte le informazioni importanti

Facebook consente alle aziende si inserire un gran numero di informazioni. La regola d’oro in questo caso è quella di compilare tutto il compilabile. Non tralasciare mai nessun elemento: descrizione dell’azienda, via, numero di telefono, email, orari di apertura, ecc….

Queste informazioni sono di vitale importanza per l’utente e trasmettono serietà e professionalità Su internet chiunque è in grado di creare una pagina Facebook ed è per questo che gli utenti sono diventati diffidenti.

Inserisci un’immagini che trasmettano i tuoi valori

Un’immagine vale più di mille parole. Quante volte abbiamo sentito quest’espressione? Centinaia di volte…e c’è un motivo: è vero. La prima cosa che i tuoi clienti noteranno è l’immagine del profilo e quella della copertina. Ecco perché diventa fondamentale curarle al meglio.

La tua reputazione sul web dipende da questi piccoli dettagli.

Se non curi l’immagine del tuo brand i tuoi potenziali clienti potrebbero avere qualche dubbio sulla professionalità della tua azienda.

Cominci a comprendere come pagina Facebook e reputazione aziendale siano strettamente connesse?

Traguardi

Questa è una delle funzioni più sottovalutate. Da qualche anno Facebook ha aggiunto la possibilità di segnare all’interno della pagina i traguardi raggiunti.

Riconoscimenti, premi, valutazioni positive o traguardi importanti possono ottenere un posto d’onore all’interno delle tue pagine. Ecco perché diventa fondamentale inserirli.

La tua reputazione aziendale potrà sicuramente beneficiare di questi elementi.

Metti in evidenza i post importanti

Se hai un annuncio importante da fare puoi fissarlo come primo post sulla pagina. Questa è una funzione di vitale importanza, soprattutto dopo che Facebook a penalizzato le pagine aziendali.

PS: se la news è veramente importante, valuta anche di promuovere il tuo post, ma solo alle persone che hanno messo mi piace alla pagina.

Questi sono solo alcuni dei consigli che puoi mettere in atto per curare al meglio la pagina Facebook della tua azienda. Ti sembrano attività superflue? Non lo sono. I tuoi clienti vivono sul web ed è tuo dovere curare gli spazi dove puoi ospitarli.

Se pensi di non essere in grado di curare i tuoi spazi digitali in questo modo, puoi richiedere il nostro servizio di gestione della reputazione online. Contattaci subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatta ReputationUP

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram